Pinto Antologietta

ANTONIO MARIA PINTO

ANTOLOGIETTA

Da LE CARABATTOLE DEI CARABI(1994)

EPIFANIA

Il serpente alato sorvola

l'albogatto,

i porci lo scrutano allibiti

scuffiando all'insù.

Ma l'alivolo rettile

rettifica il suo aspetto

e ridotto a lucertola

zampetta nello zillo lunare.

I cani e i corvi increduli

chiedono alla zingara

di dedurre un oroscopo

dall'orpello appena apparso.

Ma l'oniromanzia

manca d'impeto diavolesco

e non scalfisce

l'arcano arcavolo dell'arte.

MALIA DEL CREPUSCOLO

Il mare è un granello di miele,

le onde danno un tocco d'anarchia

al monotono tramonto truité

mentre il soffio soffuso delle fate

scarruffa le nuvolette golose.

L'APE APRE APRILE

L'ape apre aprile appena può posarsi

sulla possibile bellezza primiziale

della brezza che zampilla dal mare.

SETTEMBRE BRIZZOLATO

Sgrappola nel mosto settembre brizzolato,

farfuglierà la gromma e tornerà la neve

a sequestrare i tetti tutti abbottonati.